0
Ott 20 2015

Una dolce sorpresa

Mia sorella è capace di avere certe idee geniali, che non so proprio dove riesca a trovarle!

Per il mio compleanno, vista la mia passione per il mondo tecnologico e per il mio interesse per la piattaforma Android ha deciso di prepararmi tutto ciò: [Leggi il resto…]

0
Lug 13 2015

Battlehack

Tra sabato e domenica si è tenuta la tappa italiana di Battlehack, un’hackathon organizzata da Braintree, una “PayPal company” che si occupa sempre di pagamenti. Il tema è la creazione di un progetto che possa migliorare le condizioni locali o globali in esattamente un giorno di lavoro.

Gli strumenti necessari al progetto, come laptop e smartphone, devono essere portate dai partecipanti, a tutto il resto hanno pensato gli organizzatori: cibo, tanti premi e addirittura massaggi shiatsu.

Questa manifestazione è itinerante: 14 appuntamenti sono in giro per il mondo e i vari vincitori di questi potranno partecipare alla finale nella Silicon Valley, dove potranno vincere 100 000 dollari. In Italia si è tenuta presso H-Farm, a Roncade, al confine della provincia di Treviso. Visto che abito a meno di 50km e che non ero mai stato ad un evento simile prima, ho deciso di partecipare.

L’ho trovata un’esperienza fantastica. 24 ore di sviluppo non sono né poche, né tante. Mettono sicuramente alla prova, perché in questo tempo bisogna consecutivamente lavorare ad un progetto senza poter fare troppe soste e nei momenti di difficoltà lo sconforto può crescere notevolmente.

H-Farm è… [Leggi il resto...]

2
Gen 03 2015

Ciao Nonno

Voglio rendere un ultimo saluto anche qui a mio nonno Pietro.

Oggi, all’età di 97 anni è deceduto.

La sua vita è cominciata nel 1917, durante la Grande Guerra, che peraltro nelle mia zona si è sentita molto. Da giovane ha partecipato anche alla Seconda Guerra Mondiale, fu fatto prigioniero dopo la battaglia di El Alamein, ma riuscì comunque a tornare a casa, dove si dedicò ad una vita da contadino fino a quando le forze glielo permisero, ma soprattutto dove visse fino ad oggi.

In questo ultimo periodo era stato male, però è sempre rimasto cosciente e consapevole del mondo in cui stava.

Sono fiero di lui e che il suo nome sia la prima parte del mio.

Ciao nonno, grazie di tutto!

2
Gen 02 2014

Buon 2014!

Ho rotto la mini tradizione che avevo cominciato nel 2010 di fare gli auguri direttamente il primo dell’anno, ma solo perché ieri ero stanco e non ho neanche acceso il computer.

In ogni caso, auguri a tutti per un buon 2014!

Spero che sia per voi un anno migliore del 2013, se non era stato molto gradito, altrimenti ancora meglio.

Per la mia prospettiva personale quest’anno succederanno molte cose, ci saranno molti cambiamenti, spero positivi. Magari ne scriverò più avanti però :-) .

E con questi auguri inauguro il 2014 di questo sito!

1
Ott 14 2013

Meravigliose creature

I gatti sono creature magnifiche.

Spesso si dice che vogliono solo il loro bene e non sono affettuosi, però non è vero, non per tutti almeno.

Io ne ho e ne ho avuti tanti, ho una colonia, poiché abitando in campagna li lascio fuori e sono liberi di andare dove vogliono.

Però uno era ufficialmente riconosciuto come il mio gatto, si chiamava Chechino.

Lui era veramente affettuoso con me, mi sapeva riconoscere e mi dimostrava sempre il suo affetto. Spesso quando andavo a fare passeggiate nel campo lui si accorgeva che ero io anche da lontano, mi raggiungeva a poi andavamo insieme e sapeva veramente farmi passare anche i tristi pensieri.

Adesso mi ha mostrato il suo ultimo gesto d’affetto: già da mesi era ammalato, forse aveva un tumore. Era anche rinvenuto un po’ anche secondo il veterinario però due settimane fa deve aver capito che ormai a 10 anni era arrivata la sua ora e così è andato a morire lontano da casa. Forse è stato meglio così, trovare il suo corpo esanime forse sarebbe stato molto più doloroso.

È stato un gatto molto fedele, mi ha accompagnato per moltissimo tempo. Mi pare giusto rendergli qui un ultimo saluto.

chechino.jpg