0
Ott 31 2010

La mia versione del layout liquido a più colonne

Io amo il layout con dimensione percentuale, detto anche layout liquido.

La soluzione più semplice e che magari è adottata da coloro che fanno da poco pagine web è usare un layout a tabella ma ciò è sbagliato semanticamente e dal punto di vista dell’accessibilità: la tabella indica dati, non layout!

Fino ad oggi ho usato Equal Height Columns with Cross-Browser CSS di Matthew James Taylor ma purtroppo non va bene in un caso che mi è proprio necessario: usare le PNG trasparenti rispetto a un container di livello superiore.

Infatti questo web designer sposta verso sinistra i div se vedete la descrizione, mentre io voglio spostare verso destra.

In realtà il mio obiettivo sarebbe riuscire a fare n colonne non influenzate tra loro ma mi sono accorto che con questo trucchetto che comunque mi va bene non ce la faccio, magari in futuro arriverà anche per questo la soluzione.

Ma veniamo alla soluzione: mantenendo lo stesso codice HTML (o meglio, rimuovendo col3 e container3 visto che lo faccio a due colonne) ho adottato i margini negativi.

Personalmente li preferisco al posizionamento relativo e sono comunque compatibili con i browser (ho trovato un articolo sui margini relativi… [Leggi il resto...]

2
Ott 31 2010

Oblivion

Non mi piace parlare degli spettacoli perché penso che andarci il miglior modo per comprenderli.

Però dopo essere andato a vederli ieri ho pensato che non parlarne bene qui fosse fargli peccato.

Gli Oblivion sono un gruppo musicale-teatrale di 5 artisti.

Il mio giudizio su di loro è senz’altro positivo.

Mi hanno fatto sbellicare dalle risate.

Mi è piaciuto sia il modo di cantare che di recitare.

Visto che stanno facendo il tour in tutta Italia (in realtà è già da tempo che lo fanno) andate a vederli quando vi passano vicino.

Volevo anche dire a tutti quelli che conosco che hanno detto “No, non vengo” per motivazioni stupide che sono dei polli e che non sanno cosa si sono persi.

0
Ott 30 2010

Wireless nei desktop

Secondo me il wireless si sta diffondendo sempre di più per la sua comodità di non aver cavi/perché l’802.11N è meglio dell’802.11G e altre motivazioni.

Ormai un sacco di device hanno il wireless: i cellulari, gli iPod e lettori MP4, le consolle di videogiochi, le TV, i decoder, le lavatrici e i laptop.

Insomma, non lo hanno solo i desktop ma secondo me bisognerebbe cominciare a includere anche nei desktop la scheda di rete wireless. Io su 3 computer che accedono spesso a internet 2 sono connessi con il wireless, poi ho anche io device con cui posso sfruttare la mia Fonera (OpenWRT Rulez!).

Dico questo perché l’altro giorno alla SME ho visto un Mac che sarà stato da 27” a 1600€1 che era connesso a un router in client mode per essere connesso al wireless.

Va bene che esistono anche le chiavette USB/WLAN ma aggiungere 20€ a tutti quei soldi che già gli dai mi sembra una truffa.

Footnotes

  1. milleseicento - tre carte viola più un verdone, un bel po’ per un computer! :mrgreen: ^top
2
Ott 30 2010

Web Font

Possono essere una soluzione ai problemi di font?

Non so come si chiamano veramente ma io li chiamo così.

In pratica dei siti mettono a disposizione dei font richiamati grazie al CSS.

Non è che sia una cosa così rivoluzionaria in quanto da tempo è possibile però sono interessanti, soprattutto perché con la banda larga non è un problema scaricarsi un font.

I pro secondo me sono che finalmente si può ottenere l’effetto desiderato con ogni piattaforma.

Tuttavia i contro sono più di uno: intanto serve una licenza per l’uso (intendo tipo chiave servizio Google Maps) e poi certi siti magari non lasciano usare il font in ogni tipo di sito, cosa che sarebbe bella.

Purtroppo questo è il lato debole anche dei plugin e dei temi in generale: possono essere rilasciati con licenza diversa per esempio dagli altri progetti (vedi jQuery e Wordpress1) e lo sviluppatore non può contare su del software che sarebbe utile.

Penso che però sia così in generale con la grafica: chi è bravo spesso non rilascia oppure rilascia con troppe restrizioni.

Footnotes

  1. Grazie a Fabrix per avermi corretto. Devo essermi sbagliato con un altro progetto ;-) ^top
0
Ott 26 2010

Input

In questi giorni ho pensato a dei post sul web design e grafica da fare.

Apro con questo post sugli input che riguarda i tag HTML input, textarea e select e correlati, “visivamente” caselle di testo, bottoni etc.

Non so che sistema operativo usiate o browser ma ognuno ha le sue dichiarazioni grafiche di default.

Purtroppo mi è capitato di vedere alcuni siti o CMS o temi grafici che hanno personalizzato l’input senza tenere conto delle loro dichiarazioni di default.

Su Windows (almeno fino alla versione XP, Vista penso di averlo usato sì e no un’ora in totale e Seven mai usato) questo non è un problema e neanche su Mac da quanto ne so (neanche questo l’ho usato molto, al massimo iOS di iPod Touch).

Invece lo stesso non può essere detto dei Browser dei S.O. che usano un server X11, tra i quali si può citare GNU Linux.

Il problema è che ci sono moltissime combinazioni per esempio Gecko/GTK (es Firefox) o Webkit/GTK o Webkit/QT e non esiste un tema di default su cui contare o su un tema di default a maggioranza altrimenti (cosa comunque sbagliata).

Per esempio io ho provato un tema GTK chiamato Nodka Dark che personalizza anche gli input, rendendoli marroni/neri con il colore… [Leggi il resto...]