0
Ott 31 2011

Fedora 15 Live: la seconda prova

Tempo fa avevo provato Fedora 15 per vedere meglio GNOME 3, però avevo previsto di riprovarla.

Dopo quasi due mesi l’ho riprovata, su un’altra macchina e dopo aver provato di più anche la shell.

Non penso ci sia più bisogno di parlare dell’hardware riconosciuto e di queste cose che ormai non hanno più molti problemi, mentre volevo di nuovo parlare di GNOME 3.

Questa volta qui mi è andata molto meglio.

Dopo essermelo ritrovato in Sid mi sono quasi abituato al dover andare al tasto activities e non mi pare nemmeno più così scomodo.

Anzi, potrebbe quasi essere ancora più veloce cercare l’anteprima della finestra che l’icona o il nome del metodo “tradizionale”.

Anche le gestures e gli effetti non sono così malaccio.

Forse però potrebbero portare lo stesso tutti i tre tasti nella barra del titolo, forse si andrebbe meglio.

Un’altra cosa che non mi convince ancora del tutto è il menù delle applicazioni.

Inoltre c’è anche una piccola sottigliezza che mi piacerebbe ci fosse: nel menu sulla sinistra quando si sta sopra tanto viene fuori l’elenco delle finestre. Però ormai i programmi sono tutti “a schede”: dal browser all’editor di testo all’esploratore di file. Sarebbe carino se facessero una cosa in stile Windows 7, ovvero non elencate solo le finestre ma anche le schede.

Comunque come giudizio globale questa volta è positivo.

Ricordo che in Fedora c’è GNOME 3.0.1, non c’è ancora il 3.2.

Attualmente sul sito di GNOME è riportata solo Open Suse come distro per provare l’ultimissima versione.

0
Ott 30 2011

Note sul routing degli URL in PHP

L’uso del mod_rewrite è una pratica molto diffusa e il “routing degli URL” è alla base di molti framework PHP.

Per routing degli URL intendo associare a miosito.tld/aaa/bbb/ccc/ddd l’azione bbb del controller aaa passando i parametri ccc e ddd.

Per esempio per un blog, per poter modificare un post l’URL potrebbe essere miosito.tld/admin/edit/mio-id-post.

Arrivare fino a questo passo è abbastanza facile.

In pratica si riscrivono gli URL tipo miosito.tld/etc/etc in miosito.tld/index.php/etc/etc.

Per fare ciò bisogna ricorrere alla configurazione del webserver.

Si otterrà quindi la variable PHP $_SERVER['PATH_INFO']. Se non la ottenete potete usare anche $_SERVER['REQUEST_URI'] eliminando il prefisso del sito (Flatpress utilizza questo metodo).

Supponiamo di avere in $url allora la parte con i parametri.

Ora divido l’URL con le slash in modo da ottenere un array con tutti i vari parametri.

$url=explode('/', $url);

Arrivati a questo punto ci sono due diversi metodi per continuare: il primo è eliminare tutti gli elementi vuoti ovvero quelli creati per esempio dalle doppie slash, il secondo è quello di tenerli però pulire l’array in modo da avere almeno i primi due elementi… [Leggi il resto...]

5
Ott 28 2011

Contenuti internet in TV? Non siamo pronti

Tutte le nuove TV ormai possono connettersi ad internet per usufruire di contenuti online.

Anche la mia Sony Bravia può farlo e mi sono accorto che ci sono anche video dimostrativi del 3D, così ne ho approfittato per usare un po’ questa funzionalità, visto che con la TV mi hanno venduto anche il kit.

Alla fine erano solo video dimostrativi di breve durata (inferiore ai 5 minuti), però ogni video andava spesso in caricamento.

Sarà stato che il 3D in teoria c’è solo a 1080p e perciò richiede più banda ma la mia alla fine è una connessione che rientra più o meno nella media italiana e non è possibile utilizzare servizi di streaming così: se fosse stato un film non avrei proprio accettato tutte queste interruzioni.

16
Ott 27 2011

Progetto DeVille

Finalmente sono riuscito a farmi dare il Fender Hot Road DeVille 212 dalla sala prove :mrgreen:

In pratica questo amplificatore si era rotto e ripararlo costava così tanto che lo hanno dato a chi voleva, così mi sono offerto.

Ebbene, ho già cominciato a localizzare il problema. Sembra che sia nella fase del finale, infatti collegando il pre out al return di un altro amplificatore si sentiva. Il preamplificatore va: collegandolo al finale del mio peavey con il loop degli effetti andava davvero bene.

Mi pare che le valvole del pre (tutte 12AX7) siano a posto. Quanto al finale, non ne ho praticamente idea… Il problema potrebbe essere qualunque cosa. Spero non le valvole o il trasformatore dell’output.

Quando avrò un po’ più di tempo mi metterò ad aprirlo per bene e metterò qui le foto.

0
Ott 21 2011

Pulizia e sistemazione di Debian

È da ormai due anni abbondanti che uso Debian, quasi due che la uso come distribuzione principale anche sul computer su cui sto scrivendo ora.

Precisamente uso il ramo unstable, che come dice il nome, non dovrebbe essere molto stabile, però io posso assicurare che escludendo qualche aggiornamento, va sempre tutto molto bene.

Tuttavia la settimana scorsa ne è arrivato uno importantissimo, il famoso GNOME 3.

Purtroppo il mio computer ha più di un lustro e la shell non digerisce bene la sua scheda video. Tuttavia non penso che il computer sia da buttare, anche perché applicazioni come il browser, Libre Office, riproduzione multimediale vanno molto bene, perciò userò sempre GNOME 3 in modalità ripiego, magari cercando di far andare al meglio Compiz. Quindi devo anche porgere le mie scuse al progetto Fedora di quando ho scritto che avevo problemi con angoli e scritte, perché sono gli stessi su Debian e la colpa è hardware.

Tornando però al discorso principale, penso che dopo due anni, potrei cogliere l’occasione per vedere cosa c’è che non va, software che magari avevo installato inutilmente… Insomma, una bella pulizia.

Ho intenzione di scrivere qui le mie note così se… [Leggi il resto...]